Rubriche

Pensieri e… 30 anni

Oggi è il mio compleanno!

Raggiungo un traguardo per me importante: 30 anni.

Bene, cambia la decina davanti e questo mi mette in soggezione. Il cambio dal due al tre racchiude in sé diversi significati, tra cui il fondamentale che “sono diventata grande”. Non ci sono più scuse o giustificazioni a nulla. E’ giunto il tempo di essere grande e responsabile.

O meglio, lo sono già, ma ora devo migliorare.

Sono sposata da sette anni (quindi la cosiddetta crisi del settimo anno non è più un problema – un pensiero in meno 🙂 ), ho due figli splendidi, una casa bella ed accogliente, ora che sono stata operata di ernia al disco ho persino ritrovato la salute. Le cose fondamentali, quindi, ci sono tutte.

Ho un posto di lavoro sicuro. Inoltre sette mesi fa sono ripartita con questo nuovo blog, un angolo di web sincero e trasparente al quale mi sto dedicando duramente perché mi sono fissata degli obiettivi. Il blog è diventato un progetto fatto di tasselli da assemblare e io sto cercando di portare a termine quanto c’è da fare per assemblarli tra loro in modo equilibrato, interessante e funzionale.

Quel che mi auguro in questo compleanno è che il 2017 continui a portare amore in famiglia, gioia e salute e che l’impegno mi premi raggiungendo gli obiettivi che mi sono posta entro il 31 dicembre.

Quando ho rivoluzionato tutto aprendo un nuovo blog lo scorso luglio, come ti ho raccontato nella pagina About, avevo paura ma mi dicevo “O adesso o mai più!”. Ho sempre avuto questa idea che entro i 30 anni mi sarei dovuta sistemare in tutti i sensi. Non intendo solo “mettere su casa e famiglia”, ma parlo proprio di tutta la sfera di me stessa, di tutto quello che ruota nella mia vita. Entro i 30 volevo capire bene come la pensavo, imparare a conoscermi a fondo, capire cosa mi piace e cosa non mi piace, scavare, provare e finalmente trovare le mie vere passioni, scremare le amicizie lasciando indietro quelle finte o le persone con caratteri che non fanno per me per tenermi strette le persone con cui mi trovo bene e che mi fanno (sor)ridere.

Ho fatto tutto! Ho ottenuto buoni risultati un po’ in tutto.

Ora voglio spingere di più col blog, è un progetto in cui credo, che mi dà soddisfazione e dal quale sono certa otterrò dei risultati.

Quindi, questa è la mia vita, una vita semplice, a volte incasinata, a volte fatta di corse e talvolta al rallentatore. Nel mezzo ci sono io e la mia mania degli ultimi mesi di essere una donna – moglie – mamma – blogger organizzata, con il bullet journal alla mano ed incastrando gli impegni come a tetris, gioco nel quale sempre me la sono cavata bene.

Vivo una vita frenetica tra lavoro e famiglia, sogno che la mia famiglia sia come quella di Topo Tip ma credo che l’equilibrio giusto possa essere a metà strada e ti rimando alla famiglia di Peppa Pig.

Intanto, perseguendo i miei obiettivi vado avanti vivendo il presente.

Mi sento giovane ed energica e quando dei ragazzi in età da maturità mi danno del “lei” vorrei strappargli uno ad uno i capelli dalla testa. Poi mi rendo conto di portare una fede all’anulare sinistro e di avere un seguito di tre uomini, uno grande e due in miniatura. Al che capisco le reazioni dei diciottenni. Anche io alla loro età mi rivolgevo ai trentenni… diciamo… educatamente 😉

Per contro mi capitano situazioni come quella di due giorni fa in sala d’attesa dal medico. Una signora di una certa età mi guarda e mi chiama “signorina”. Divento una furia. Taccio per il solo rispetto dell’età nei confronti della signora e della (forse) vista non brillante dopo tanti anni di onorato servizio.

Comunque, eccomi qui, in questa nuova fase della mia vita, a vivere forse gli anni più frenetici e forse quelli in cui riuscirò a concludere ancora qualcosa dei miei desideri ed obiettivi. Gli anni in cui i miei bambini cresceranno, andranno a scuola, faranno amicizie, creeranno il loro carattere, diventeranno grandicelli…

Ed io sono serena e contenta.

Bella questa passeggiata oggi, mi ha fatto bene. Io e il mio piccino col passeggino in paese e poi seduti su una panchina in piazza a respirare l’aria fresca e a scrivere questi pensieri.

Tanti auguri a me!

 

E tu sei arrivata a 30 anni? Avevi degli obiettivi per questo traguardo? Li hai raggiunti? O cosa ti aspetti se ancora devi arrivarci?

Racconta!

 

Questo post è una chiacchierata con te che leggi, è il lasciare libera la mente di spaziare dove vuole e di tirare fuori il vero. Ogni tanto tutti dovremmo fermarci a pensare a noi stessi, a chi siamo, cosa facciamo e cosa vogliamo. Non importa l’occasione. Che sia il compleanno, l’onomastico, il Natale, il Capodanno o una vacanza. Ciò che conta è farlo!

Se sei d’accordo condivisi questo post e il suo messaggio. Grazie!

 

Ti aspetto con entusiasmo sui social media; un tuo LIKE ed un FOLLOW mi aiuteranno a crescere e migliorarmi.

Seguimi sui canali social

Facebook

Twitter

Instagram

Annunci

24 thoughts on “Pensieri e… 30 anni

  1. Prima di tutto mille auguri, Elisa! Spero che ieri ti sia arrivato il mio messaggio💕.
    Volevo dirti che ho notato anche io questa differenza che mi fa davvero sorridere: i giovani che ti danno del lei (e tu non sai perché😉), i nonnetti che ti danno della “signorina”, perché ti vedono piccola! Io preferisco la seconda, non riesco ancora ad abituarmi al “Lei”, giuro! Sarà che ho 36 anni ma non riesco a sentirli, ma ho deciso che va bene “signorina”😂😂😂
    Tu Eli sei una persona in gamba e determinata, io mi tolgo tanto di cappello davanti a chi lo è.
    Spesso ho avuto modo di dirti che mi piace molto il modo in cui gestisci il nuovo blog, arrivano perfettamente i tuoi pensieri, le tue emozioni e la tua vita.
    Quindi continua così! Io ti faccio i miei migliori auguri per tutto, anche se sono certa che il migliore augurio in assoluto, è la determinazione con cui prendi in mano la tua vita!
    Baci,
    Claudia B.

    Liked by 1 persona

  2. Buon compleanno Elisa! Io ho fatto 30 anni nel 2016 quindi t capisco…fa un bel po strano passare dal 2 al 3… ma sai cosa credo? Credo che l eta non esiste…che sono solo numeri e che una persona si misura da quello che fa che e’ direttamente proporzionale a quello che e’! Abbiamo due vite completamente diverse, ma una cosa in comune, vedo che amche tu come me,stai cercando di fare quello che ti piace portando avanti le tue scelte e le tue convinzioni! Io a 30 anni ancora non so bene cosa succedera di me in futuro…ma sono sicura del mio presente e per il momento lo vivo semza pensieri! Ho imparato che per essere felice mi basta non angosciarmi con il futuro! Ogni cosa a suo tempo e ogni problema verra risolto quando si presentera! Seguo il mio filo logico! Ogni persona ha il suo! Buon compleanno ! Continua cosi! 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Ciao Elisa e tantissimi auguri! (anche se in ritardo)
    Mi pare che in trent’anni tu ne abbia fatte di cose, io ne ho da poco compiuti 26 e maturità, famiglia, lavoro stabile mi sembrano obiettivi così lontani. Sei una super donna, piena di energia e di iniziativa, e ti auguro di realizzare tutti i tuoi sogni 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Cara Chiara, grazie mille!
      Possono sembrare obiettivi lontani ma non si può mai sapere…magari in poco tempo tu li raggiungi tutti. L’importante è avere chiari i propri obiettivi e lavorare in quella direzione. Sempre.
      Grazie per l’augurio, che ricambio 😉

      Liked by 1 persona

  4. Complimenti Elisa!!! Essere felici, circondarsi di amore e riuscire a realizzare i propri progetti…credo sia il traguardo più bello da raggiungere, a prescindere dai numerini sulla torta 😉 sono solo solo numerini ahahah dico così perché io i 30 li ho festeggiati qualche anno fa!!! Augurissimi (anche se in ritardo) e soprattutto augurissimi per una vita piena di cose belle!!! Un abbraccio!!!

    Liked by 1 persona

  5. Tanti auguri Elisa. Dai a 30 anni non si è ancora proprio Signore, bisognerebbe coniare un termine intermedio. Io sono entrata l’anno scorso nella decina del 2 (21, ad aprile 22), quindi, non so ancora bene come sarà la mia vita… Per ora ho solamente degli obiettivi a breve termine, più in là non riesco ancora a pensare… Tu ci sei riuscita e ti faccio i miei complimenti, spero anche io di seguire il tuo esempio. Ancora auguri!

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Cassandra, tu sei giovanissima e non devi preoccuparti per quello che farai. Le cose verranno ed avverranno e se costruisci bene potrai fare quel che ti piace.
      Segui il tuo percorso, raggiungi i tuoi piccoli obiettivi, perché anche le piccole cose messe insieme possono portarti a qualcosa di grande.
      Grazie mille! 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...