Lifestyle

Dove nasce l’arcobaleno di Andrea Caschetto

Titolo: Dove nasce l’arcobaleno

Autore: Andrea Caschetto

Casa Editrice: Giunti Editore

Prezzo di copertina: € 14,90

L’arcobaleno è colore, sorrisi, gioia, allegria, voglia di vivere e di sopravvivere. Ecco cosa porta con sé Andrea, un giovane ragazzo che parte per un viaggio speciale con l’obiettivo di far sorridere i bambini soli, oltre a qualche vestito, dei giochi e un naso rosso da clown. Il bagaglio perfetto per questo viaggio nel mondo.

L’arcobaleno è la via che Andrea segue in questo suo viaggio tra Asia, Sud America ed Africa iniziato nel febbraio 2015.

frase-1

Il sorriso è l’arma vincente contro la tristezza, contro la solitudine e contro ricordi che svaniscono e non ci sono più. Lo sa bene lo stesso Andrea che, appena quindicenne, subisce un intervento per un tumore al cervello creando dei vuoti nella sua memoria.

Ecco cosa lo ha portato a scegliere i bambini e cosa ha fatto nascere in lui il desiderio di portare gioia, insegnando che il sorriso può rendere felici anche i giorni più duri della vita.

I bambini di Andrea sono quelli di paesi poverissimi, sono bambini orfani, abbandonati, venduti, finiti in orfanotrofio, sono bambini vittime di abusi, vittime delle comodità degli adulti, vittime della società, sono bambini sfruttati, bambini di cui nessuno si occupa, lasciati soli, a volte costretti a diventare adulti troppo presto.

I bambini di Andrea sono gli ultimi. I bambini di Andrea sono quelli che più di tutti hanno bisogno di cure ed attenzioni.

frase-2

>>> Forse ti può interessare anche Gocce di veleno di Valeria Benatti <<<

Il lungo viaggio di Andrea è fatto di difficoltà, di dolore, di storie tristi. Ma in mezzo a tutto questo arriva lui, motivato e con il desiderio di rallegrare gli animi e di trasmettere il potere del sorriso attraverso giochi, balli e storie.

Il libro non racconta di un semplice viaggio che parla di bambini, ma di un viaggio molto più profondo. Le radici si trovano nel passato di questo ragazzo pieno di energie, nella sua malattia ed il suo vagare è una ricerca dell’amore, della vita e il trovare il proprio posto nel mondo.

Il mondo corre alla velocità della luce e noi cerchiamo di non perderne l’attimo, così facendo rinunciamo a momenti da imprimere nella memoria. Dovremmo imparare a fermarci per apprezzare di più quanto abbiamo. Dovremmo imparare a fermarci per donare tempo, un saluto, un sorriso, un gesto d’amore, un abbraccio, una parola. Dovremmo imparare a fermarci per godere la vita fatta di attimi, persone, gesti e parole.

Andrea mi ha insegnato che può bastare un naso rosso da clown per dimenticare il brutto, il marcio, la tristezza, la delusione o il dolore. Un naso rosso può riportare il sorriso e farci correre felici sulle strade che hanno i colori dell’arcobaleno.

Un mondo più bello. Un mondo più vero. Un mondo più colorato. Un mondo più felice. Si può.

Se tutti dovessero leggere questo libro si diffonderebbe il seme del sorriso in ognuno di noi. Per migliorare noi stessi, la nostra vita e il mondo che ci circonda.

frase-3

Andrea Caschetto è un ragazzo siciliano che parla attraverso il suo libro ed il suo canale Facebook dell’amore, della gioia e del potere del sorriso, valori che è riuscito a toccare con mano nella sua vita grazie ad un lungo viaggio a contatto con bambini orfani.

Questo articolo fa parte del viaggio virtuale di febbraio con le ragazze del gruppo Progetto Blog. Il tema di febbraio è “Un libro da leggere per…

Fai un viaggio con noi e scopri tanto altro.

viaggio-virtuale-febbraio

Ecco i link di chi ha partecipato:

#1 Ecco, la guida completa delle mie “bibbie di viaggio”, i libri che mi hanno aiutato nell’organizzazione dei miei viaggi. –  Un libro da leggere per viaggiare, scoprire e sognare 

http://viaggiandoatestaalta.it/un-libro-da-leggere-per-viaggiare

#2 Le mie ultime letture di generi molto diversi

http://www.girovagandoconstefania.it/2017/02/consigli-su-libri-da-leggere.html

#3 Un libro da leggere per sognare, nel mio articolo vi parlo di un libro di favole per bambini di 2 anni che mi hanno regalato e leggo ogni sera a mia figlia.

http://www.mammanonmamma.net/2017/02/15/un-libro-da-leggere-per-sognare

#4 Lo Zen e la cerimonia del tè. Un libro da leggere per…

http://www.lacascatadeisapori.it/lo-zen-la-cerimonia-del-un-libro-leggere/

#5 Un libro da leggere per capire e conoscere le regole del growth hacker marketing, ossia la crescita pirata in rete

http://combinando.it/cose-growth-hacking-marketing-secondo-ryan-holiday/

#6 Un Un libro per viaggiare: 5 testi di letteratura di viaggio imperdibili

http://aritravelplan.com/2017/02/un-libro-per-viaggiare/

E tu hai già letto questo libro? Cosa ne pensi del viaggio di Andrea e del suo mostrare il potere del sorriso? 

Ti piace viaggiare con noi virtualmente ogni mese? Un tema, tanti punti di vista. Cosa ne pensi?

Parliamone!

 

Se hai trovato questo libro e la tematica di cui tratta di grande valore allora cosa aspetti a condividere questo articolo sul tuo profilo Facebook. Diffondi anche tu, nel tuo piccolo, l’amore e i sorrisi per chiunque ne abbia bisogno.

 

Ti aspetto con entusiasmo sui social media; un tuo LIKE ed un FOLLOW mi aiuteranno a crescere e migliorarmi.

Seguimi sui canali social

Facebook

Twitter

Instagram

Annunci

14 thoughts on “Dove nasce l’arcobaleno di Andrea Caschetto

  1. Che bella storia…anche se per certi versi è triste…porta un msg positivo! Grazie x il consiglio di lettura, in questo momento ho bisogno di positività e questo libro mi sembra una buona scelta 😉

    Liked by 1 persona

    1. Sì, il messaggio è molto forte e di grande speranza. I temi importanti scaturiscono sempre dalle situazioni più difficili della vita, fa riflettere purtroppo il fatto che i piccoli protagonisti delle storie di questo libro sono dei bambini.
      Grazie! 🙂

      Mi piace

  2. La penso esattamente come andrea…ed è quello che sto provando a fare..crearmi momenti felici..riempirmi di quello che c’è per il mondo: di bello e du brutto e,dove posso ,cerco di dare un aiuto! non sempre si parla di soldi..a volte basta davvero un sorriso.bel consiglio! Lo metto in lista 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Che lettura forte e intensa deve essere!!! Quella di Andrea è una storia incredibile, positiva e piena di speranza!!! Cerca di portare la luce dove è buio, ci vuole un gran cuore. E complimenti a te per aver consigliato una così bella lettura!!! Un abbraccio!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...